TRA DON GIOVANNI D’AUSTRIA E IL DUCA DI GUISA. ALCUNE RIFLESSIONI SUL CARDINAL FILOMARINO DURANTE LA RIVOLTA NAPOLETANA DEL 1647-48

Giuseppe Mrozek Eliszezynski

Resumen


Il cardinale e arcivescovo di Napoli Ascanio Filomarino fu uno dei principali protagonisti della cosiddetta “rivolta di Masaniello”. Gli storici hanno sottolineato soprattutto il suo ruolo di mediatore durante le prime dieci e più celebri giornate della rivolta, quelle caratterizzate dalla presenza del pescivendolo alla testa dei ribelli. L'articolo si propone di mostrare come l'arcivescovo di Napoli sia stato molto più di un semplice mediatore tra le parti in conflitto, perché svolse un ruolo chiave e prese apertamente posizione nel corso della rivolta. In particolare, si concentrerà l'attenzione sul periodo tra l'ottobre 1647 e l'aprile 1648, quando Filomarino dovette confrontarsi con due illustri personaggi: don Giovanni d'Austria, inviato da Madrid al comando della flotta spagnola, e il nobile francese Enrico II di Guisa, uno dei tanti che cercarono di imporsi come capo della rivolta dopo la morte di Masaniello.

 


Palabras clave


Napoli; rivolta; Filomarino; don Giovanni d'Austria; duca di Guisa

Texto completo:

PDF (Italiano)

Referencias


Francesco Benigno, “Il mistero di Masaniello”, in Id., Specchi della rivoluzione. Conflitto e identità politica nell’Europa moderna (Roma: Donzelli, 1999), 199-285.

Francesco Benigno, “Persistere, resistere: Parlamenti italiani e Monarchia degli Asburgo”, in Id., Favoriti e ribelli. Stili della politica barocca (Roma: Bulzoni, 2011), 147-163.

Francesco Benigno, “Trasformazioni discorsive e identità sociali: il caso dei Lazzari”, Storica 31 (2005): 7-44.

Giovan Battista Birago Avogadro,Turbolenze di Europa (Venezia: per li Ginammi, 1654).

Maiolino Bisaccioni, Historia delle guerre civili di questi ultimi tempi (Venezia: Storti, 1653).

Francesco Capecelatro, Diario contenente la storia delle cose avvenute nel Reame di Napoli negli anni 1647-1650, 3 voll. (Napoli: Nobile, 1850-1854).

Josefina Castilla Soto, Don Juan José de Austria (hijo bastardo de Felipe IV): su labor política y militar (Madrid: UNED, 1992).

Raffaele Colapietra, Il governo spagnolo nell’Italia meridionale. Napoli dal 1580 al 1648 (Napoli: Storia di Napoli, 1972).

Silvana D’Alessio, “Dreaming of the Crown. Political discourses and other testimonies about the Duke of Guise in Naples (1647-’48)”, in Aspiration, Representation and Memory. The Guise in Europe, 1506-1688, eds. J. Munns, P. Richard (London: Ashgate, 2015), 99-124.

Silvana D’Alessio, “La rivolta napoletana del 1647. Il ruolo delle autorità cittadine nella fine di Masaniello”, Pedralbes 32 (2012): 127-156.

Giuseppe De Blasiis, “Ascanio Filomarino arcivescovo di Napoli e le sue contese giurisdizionali”, Archivio storico per le province napoletane (1880): 374-393, 726-736; (1881): 744-775.

Daniela De Liso, La scrittura della storia. Francesco Capecelatro (1594-1670) (Napoli: Loffredo, 2004).

Alfonso Fiordelisi, Gl’incendi in Napoli ai tempi di Masaniello (Napoli: Pierro, 1895).

Innocenzo Fuidoro, Successi historici raccolti dalla sollevatione di Napoli dell’anno 1647, eds. A. M. Giraldi, M. Raffaeli (Milano: Franco Angeli, 1994).

Giuseppe Galasso, Il Mezzogiorno spagnolo e austriaco (1622-1734), in Storia d’Italia, ed. G. Galasso (Torino: Einaudi, 2006), vol. XV, 285-518.

Alessandro Giraffi, Masaniello. Rivoluzione di Napoli del 1647. Fatto storico descritto in dieci giornate da Alessandro Giraffi contemporaneo (Brusselle: Società Tipografica, 1844).

Alain Hugon, “Le violet et le rouge. Le cardinal-archevêque Filomarino, acteur de la révolution napolitaine (1647-1648)”, Cahiers du CRHQ 1 (2009).

Le memorie del fu signor duca di Guisa, 2 voll. (Colonia: Piazza, 1675).

Clelia Manfredi, “Il cardinale Ascanio Filomarino arcivescovo di Napoli nella rivoluzione di Masaniello”, Samnium, XXII (1949), n. 1-2: 49-80; XXII (1949), n. 3-4: 180-211; XXIII (1950), n. 1-2: 65-78.

Mémoires du comte de Modène, sur la révolution deNaples de 1647, ed. J.-B. Mielle, Parigi 1827 (prima ediz. Parigi 1665-1667).

Giuseppe Mrozek Eliszezynski, Ascanio Filomarino. Nobiltà, Chiesa e potere nell’Italia del Seicento (Roma: Viella, 2017).

Giuseppe Mrozek Eliszezynski, “La nobleza napolitana en la Monarquía Hispana: el Parlamento del reino de Nápoles (1598-1642)”, Librosdelacorte.es, in corso di stampa.

Giuseppe Mrozek Eliszezynski, “Le responsabilità della rivolta. Le accuse del viceré Oñate e le risposte del cardinal Filomarino (1648-1653)”, Dimensioni e problemi della ricerca storica 1 (2017): 119-151.

Aurelio Musi, La rivolta di Masaniello nella scena politica barocca (Napoli: Guida, 1989).

Pier Luigi Rovito, Il viceregno spagnolo di Napoli, Ordinamento, Istituzioni, Culture di governo (Napoli: Arte Tipografica, 2003).

Ignacio Ruiz Rodríguez, Don Juan José de Austria en la Monarquía Hispánica. Entre la política, el poder y la intriga (Madrid: Dykinson, 2007).

Michelangelo Schipa: “La mente di Masaniello”, Archivio storico per le province napoletane, 38 (1913): 655-680; 39 (1914): 95-131.

Michelangelo Schipa, Masaniello (Bari: Laterza, 1925).

Giulio Sodano, “Le aristocrazie napoletane”, in Il Regno di Napoli nell’età di Filippo IV (1621-1665), eds. G. Brancaccio, A. Musi (Milano: Guerini e Associati, 2014), 131-176.

Giulio Sodano, “Le aristocrazie napoletane ai tempi di Filippo IV”, in La corte de Felipe IV (1621-1665): reconfiguración de la monarquía católica, tomo IV, Los Reinos y la política internacional, eds. J. Martínez Millán, R. González Cuerva y M. Rivero Rodríguez, vol. 3, Cortes virreinales y Gobernaciones italianas (Madrid: Polifemo, 2018), 1335-1380.

Koldo Trápaga Monchet, La actividad política de don Juan [José] de Austria en el reinado de Felipe IV (1642-1665) (Madrid: Polifemo, 2018).

Koldo Trápaga Monchet, “El control de la casa y la persona de don Juan de Austria por don Luis de Haro (1642-1661)”, in Hijas e hijos de validos. Familia, género y política en la España del siglo XVII, ed. R. Valladares (Valencia: Albatros, 2018), 153-178.

Koldo Trápaga Monchet, “Las Casas Reales de don Juan de Austria en la Monarquía Católica (1642-1659)”, in La corte de Felipe IV (1621-1665), tomo I, Las Casas Reales, eds. J. Martínez Millán, J. E. Hortal Muñoz, vol. 3 (Madrid: Polifemo, 2015), 1781-1868.

Camillo Tutini, Marino Verde, Racconto della sollevatione di Napoli accaduta nell’anno MDCXLVII, ed. P. Messina (Roma: Istituto Storico italiano per l’Età moderna e contemporanea, 1997).

Rosario Villari, Un sogno di libertà. Napoli nel declino di un impero, 1585-1648 (Milano: Mondadori, 2012).




DOI: http://dx.doi.org/10.15366/ldc2019.11.18.011

Enlaces refback

  • No hay ningún enlace refback.


Copyright (c) 2019 Librosdelacorte.es

Librosdelacorte.es

ISSN: 1989-6425